Blog: http://disastro.ilcannocchiale.it

eventi

Nel giro di pochi giorni tanti eventi importanti, che ci hanno fatto sentire figli del mondo, e qualche evento personale!
Nell'ordine:
1. la scorsa settimana ci siamo presi una settimana di riposo......nulla di che, siamo andati a Finale Ligure, e, complice il bel tempo ci siamo riposati. Nell'unico giorno completo di pioggia siamo andati a Savona dove, finalmente ho conosciuto lei.
C'eravamo mancate al salone del libro di qualche anno fa, e finalmente è arrivato il momento: una persona divertente e simpatica ed il momento del caffè è diventato lungo lungo lungo con grande piacere!
A pranzo abbiamo fatto una coda spaventosa per assaggiare la farinata e le specialità di Vino e Farinata Uno spettacolo!
Sono anche riuscita a leggere un libro bellissimo: La Cattedrale del Mare. Imperdibile!

2. Kate e William si sono sposati........ ora finalmente possiamo far riposare le orecchie, ma il mondo era lì, a sognare la favola del principe azzurro, esattamente come 30 anni prima con Carlo e Diana.Speriamo solo che siano più fortunati!

3. Wojtyla è stato beatificato e Roma ha ben sopportato il marasma di folla che si è riversata nella capitale (in Vaticano no perchè è off limits!). Nello stesso giorno concertone del primo maggio: sacro e profano insieme hanno convissuto e respirato la stessa aria.

4. al babau piccolo ieri è caduto un dentone....ora fischia ma si sente grande!
Questa mattina si è lanciato giù dal letto per vedere se era passato il topolino dei denti....... Mi chiedo fino a che età credano ancora a queste cose, così come a Babbo Natale e/o alla befana.

5. Osama Bin Laden è stato ucciso e l'america esulta. Mi infastidisce vedere persone che cantano e ballano per la morte di un uomo, per criminale che sia, ma in U.S.A. vige la legge del taglione: la pena di morte esiste per dare soddisfazione ai parenti delle vittime, con buona pace di tutti noi che continuiamo a guardare a quel paese come una chimera.

Pubblicato il 2/5/2011 alle 13.43 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web